Criolipolisi per eliminare il grasso in eccesso

Molte persone lottano ogni giorno contro le grandi insicurezze che il proprio corpo e il loro aspetto fisico crea in loro.

Convivere con queste insicurezze non è facile e l’effetto che crea nella psiche della persona è sicuramente molto forte. Questa potrebbe risultare più nervosa, più triste e di conseguenza anche meno abile nei rapporti sociali. Va da sé che anche le relazioni interpersonali rischiano di rimetterci molto.

Anche per tutti questi motivi è davvero importante che tutte le persone imparino a volere bene al proprio corpo e a sentirsi sicuri e belli nella propria pelle.

Quando il problema sono dei chili di troppi spesso non è facile riuscire a buttarli giù e tornare a sentirsi davvero a proprio agio con sé stessi.

Le diete risultano spesso troppo ferree e molto frequentemente anche poco efficaci, se non costruite appositamente da un professionista. Anche l’attività fisica, che fa sempre bene ed è sempre giusto praticare a prescindere, a volte non dà i risultati sperati nelle tempistiche sperate portando così la persona a una ancora maggiore demoralizzazione.

Fortunatamente anche in questo campo la tecnologia viene in nostro aiuto ed esistono ad oggi dei metodi davvero efficaci per bruciare il grasso in eccesso.

Si chiama criolipolisi.

Lo studio di Ambra Frenello tratta proprio pazienti che vogliono sottoporsi a criolipolisi Torino. La criolipolisi è un intervento atto a bruciare il grasso in punti specifici desiderati dal cliente, ma non si tratta di un intervento chirurgico. Di conseguenza il paziente non dovrà subire ne tagli né l’uso di bisturi, ma a un’operazione completamente diversa. La criolipolisi consiste nell’utilizzo di macchinari di ultima generazioni che eliminano il grasso sottoponendolo al freddo e al vuoto. Il macchinario raggiunge importanti temperature sotto lo zero congelando le cellule di grasso e procedendo così alla loro eliminazione.

Questo tipo di operazioni risulta particolarmente efficacie grazie all’importante principio secondo cui il grasso risulta molto minacciato dal freddo e tende a non resistere a temperature particolarmente basse, come quelle a cui viene esposto attraverso questo macchinario.

Questo trattamento, a differenza di molte operazioni chirurgiche, non è affatto doloroso. Infatti una classica operazione chirurgica sottopone il paziente a tagli, punti, eventuali cicatrici e pressioni fisiche particolarmente evidenti. La criolipolisi, invece, non presenta niente di tutto questo ed è assolutamente indolore. Tuttavia è possibile provare del prurito o delle irritazioni.

I pazienti che hanno deciso di provare questo metodo rivoluzionario per perdere peso si sono sempre rivelati molto soddisfatti. Infatti questa operazione presenta il grande vantaggio di dare dei risultati non solo molto evidenti, ma anche particolarmente resistenti nel tempo.

Sebbene non si tratti di un’operazione chirurgica, è pur sempre un’operazione che in qualche moda stressa il corpo. Per questo motivo è assolutamente necessario sottoporsi a delle visite mediche prima di decidere di procedere con la criolipolisi. Il medico saprà sicuramente valutare con attenzione ogni situazione specifica e decidere come è meglio procedere con quello specifico paziente.